Pagina iniziale

L’Insieme di pratiche filosoficamente autonome e Propositi di filosofia s.n.c. promuovono ricerca, formazione e progettazione intorno alle pratiche di filosofia, alla philosophy for children, alla philosophy for community in una pluralità di contesti: scuola, alta formazione, ambito educativo-sociale, mondo delle organizzazioni.

 

La philosophy for children nasce negli anni Settanta dal lavoro di M. Lipman e A. Sharp; da allora ha trovato sviluppo in molti paesi attraverso forme e stili differenti. Nostra intenzione è quella di approfondire tale approccio, sottolinearne le promettenti declinazioni in philosophy for community e i suoi ulteriori sviluppi verso un’idea di post-philosophy for children.

 

Laboratori e pratiche di filosofia, attività di pensiero, esercizi filosofici, ricreazioni concettuali, confluenze filosofiche a segnare una necessaria e piacevole continuità fra dimensione teoretica e prassi. Una filosofia che, così facendo, ritorni essa stessa a scuola per rimettersi profondamente in gioco.

 

Un’idea di filosofia capace di uscire dalle sue abituali residenze per farsi spazio laddove non è del tutto prevista, nel mondo delle relazioni, per ri-articolare le sue modalità, per rivisitare la geografia dei suoi saperi.